Escursioni
nelle valli
Chisone e Germanasca
01.1C   Poggio Pini m 1228 e Tuno Griotto

Partenza  : Ruata (Pramollo) m. 1130 =  coord. (44 54.707 , 007 11.813)
Dislivello :
m  200
Tempo     : ore 1:30
Difficoltà :  E

Bella escursione, facile, che si snoda sul territorio dei comuni di San Germano
e Pramollo. L'escursione è caratterizzata da ampi scorci panoramici sulla
bassa Val Chisone e sul vallone di Pramollo    

Descrizione
Percorrendo la strada provinciale 23 in direzione Sestriere, dopo i tunnel,
alla 2a rotonda voltare a sx per S.Germano, svoltare a Dx al termine del
rettilineo, attraversare il paese e proseguire per Pramollo fino a Ruata
dove si lascia l’auto difronte al tempio.

Proseguendo sulla strada che sale al Colle Laz Arà al primo bivio prendiamo
a Dx verso Bosi e Ciaurenchi.
Si prosegue lungo la strada fin quando la volta decisamente a Sx (L'Ervuar).
Dopo c.ca 70/90 m si incontra un sentiero Dx che porta al colletto Sea.
Dal colletto a dx si può raggiungere in circa 15 minuti il Poggio Pini m 1228.
(splendido panorama su tutta la bassa Val Chisone)
 Tornati poi alle Case Sea, seguendo le indicazione con una breve deviazione si raggiunge un poggio, più aperto e più panoramico del Poggio Pini, dove la vista s’apre ampissima sulla valle.
Siamo a Tuno Griotto m 1283 (interessante cavità naturale che forse servì da rifugio ai valdesi).


C.A.I. sezione VAL GERMANASCA - POMARETTO (TO), via Carlo Alberto 34 - C.F.  85004390010 - P.IVA  06544390013
Design by Ercoleda - 2015