C.A.I. sezione VAL GERMANASCA - POMARETTO (TO), via Carlo Alberto 34 - C.F.  85004390010 - P.IVA  06544390013
Design by Ercoleda - 2015

Escursioni
nelle valli
Chisone e Germanasca
Descrizione

A fianco del parcheggio si incontra una Tabella e il sentiero che porta al colletto Sea (m 1250)e poi si divide per il Bric di Pini e la Tuno Griotto.
La mulattiera sale, quasi in piano, fino al colletto e
alla casa Sea, su un bel poggio aperto e attrezzato con tavoli e panche.
Dal colletto (indicazioni), a dx si può raggiungere in circa 15 minuti, su un bel sentiero pianeggiante tra i pini, il Poggio Pini m 1228. Splendido spuntone a picco sulla bassa Val Chisone, ma il panorama è
disturbato dai pini.
Al Poggio si perviene anche dal sentiero proveniente dalla rotonda della Borgata Fornaisa, dopo il bacino di Villar.
Il sentiero che passa da Pra Pounsun risale ripido il versante e raggiunge il Bric dei Pini (poggio Pini) aggirandolo. Il tracciato è utilizzato anche per corse verticali, 715 m di dislivello in 2,33 km.
Tornati poi alle Case Sea, seguendo le indicazione prendere a sinistra il sentiro che risale la costa e poi subito a Dx in piano.
Dopo 300 m in piano si raggiunge un poggio, più aperto e più panoramico del Poggio Pini, dove la vista s’apre ampissima su Villar Perosa.
 Di fronte al poggio, salendo a Sx sulle roccie della parete per un 20 m, seguendo la traccia che poi volge a Sx su una cengia protetta da un cavo giallo, facendo attenzione perchè il piede non è sicuro e la caduta  avrebbe gravi conseguenze, inchinandoci per passare sotto uno spuntone arriviamo
a Tuno Griotto m 1283 (interessante cavità naturale profonda circa 10 m, con due "camere").
Per il ritorno si può rifare il percorso di andata oppure se si vuole allungare un pò, giunti al colletto prendere la diramazione di Dx che risale la Costa Pra-Lumìe per circa 700 m e 100 di dislivello.
A questo punto sarete sopra le case di Pra-Lumìe e scendendo raggiungerete le auto.


01.1C   Poggio Pini m 1228 e Tuno Griotto

Partenza  : Ribetti (Pramollo) m. 1235 =  coord. (44 55.010 , 007 12.628)
Dislivello :
m  200
Tempo     : ore 1:30
Difficoltà :  E

Bella passeggiata, facile, che si snoda sulla parte terminale della cresta che divide San Germano da Villar Perosa: la Costa Pra-Lunìe.
L'escursione è caratterizzata da ampi scorci panoramici sulla bassa Val Chisone e sul vallone di Pramollo    

Percorrendo la strada provinciale 23 in direzione Sestriere, dopo i tunnel, alla 2a rotonda voltare a sx per S.Germano, svoltare a Dx al termine del
rettilineo, attraversare il paese e proseguire per Pramollo fino a Ruata dove si lascia l’auto difronte al tempio oppure si imbocca la strada che porta a Laz Arà e subito a Dx si prende per Bosi ecc.
Si prosegue sulla stradida stretta ma asfaltata fino alla Borgata Ribetti dove termina in uno slargo dove si può parcheggiare comodamente.