Escursioni
nelle valli
Chisone e Germanasca
C.A.I. sezione VAL GERMANASCA - POMARETTO (TO), via Carlo Alberto 34 - C.F.  85004390010 - P.IVA  06544390013
Design by Ercoleda - 2015

01.7C Da Selleiraut al Laghi della Cristalliera
        e ritorno dal Rifugio Selleries

difficoltà             : E  
partenza            : Selleiraut m.1536  
(coord.  45 02.859 , 007 07.198)

dislivello             : m   960
lunghezza           : m 10650
tempo                : ore 5:00 da Villaretto

descrizione:
Dalla borgata Selleiraut, raggiunta in auto da Villaretto, si prende il sentiero
340 a Dx e si raggiunge in breve le rovine di Serre da Bouc dove si lascia sulla
Dx il sentiero 365 che arriva dal Gran Faetto e poi in decisa salita si raggiunge
un  roccione posto a balcone sulla vallata (incisioni rupestri a coppelle).
Con un traverso che diventa salita si raggiunge il passo del Truc del Cuculo m.2097,
posto tra il Truc del Cuculo e il Monte Glatin. Circa 200 m dopo attraversato il
rio Vallette, un sentiero a Dx,  il 340, porta al colle Pra Reale.
Circa 200m più sopra incrociamo il sentiero 366 che porta ai
Laghi Laus (lac 'd la muta) e della Manica.
Con il sentiero 339 si scende alle bergerie del Selleries e il Rifugio.

Il ritorno si può effettuare dal sentiero 301 che passando dalle grange Sors e le bergerie Ors ritorna a Selleiraut chiudendo l'anello.