Escursioni
nelle valli
Chisone e Germanasca
Punta Cristalliera m 2801

partenza :Rif.Selleries m 2023
dislivello : m 778
sentiero  : 339 per il Colle Sup.di Malanotte
tempo     : 2h30
difficoltà : EE
esposizione: Sud-Ovest
cellulare:wind,vodaf.,tim 40%

Accesso:
risalita la Val Chisone, si giunge a Depot, poco prima di Fenestrelle,
dove una strada in salita sulla destra indica Pra Catinat, Rifugio Selleries.
La si percorre nel periodo  invernale fino al centro di soggiorno di Pra Catinat.    
Nel periodo 1 giugno-31 ottobre la strada è aperta alle auto fino al Rifugio.
Si prosegue lungo la strada, che poi diventa sterrata, per il Rifugio.
La strada non sempre è in buone condizioni ma è percorribile con auto normali.

descrizione:
Dal rifugio del Selleries 2023 m si imbocca il sentiero 339 che poco dopo attraversa un torrente e si inerpica per un ripido pendio dalla cima del quale si piega a sinistra seguendo un costoncino. Piegare a destra imboccando un lungo mezzacosta in leggera salita al termine del quale si trovano le Bergerie del Laus (casotto dei guardaparco) e il Lago del Laus 2259 m; oltre il lago vi è una cascatella, superarla con il sentiero a mezza costa e giungere così al lago La Manica 2365 m.
Costeggiare il lato sinistro del lago e proseguire lungo una zona a prati con massi, dopodiché il sentiero inizia a essere molto ripido e su pietraia, si giunge infine al Colle Superiore di Malanotte o Colle della Cristalliera 2680 m) transitando su grossi blocchi. Dal colle a destra lungo il pendio finale per tracce su pietraie e qualche piccolo risalto fino alla croce di vetta.

Rifugio Selleries :    
http://www.rifugioselleries.it/


C.A.I. sezione VAL GERMANASCA - POMARETTO (TO), via Carlo Alberto 34 - C.F.  85004390010 - P.IVA  06544390013
Design by Ercoleda - 2015