Escursioni
nelle valli
Chisone e Germanasca
Lago del Ciardonnet m 2558

partenza : Saret del Campo m 2070
dislivello : m 488
tempo     : 1h30
difficoltà : E

Dalla Val Chisone direzione Sestriere, giunti alla borgata di Depot (4 km dopo Villaretto)
si prende  a destra lungo la SP172 “Colle delle Finestre”.
Si prosegue oltre il Centro Soggiorno passando a fianco del Forte di Fenestrelle, poi
circa 8 km di strada fino alla località Prà Catinat , dove si prende la strada a destra,
indicazioni “Rifugio Selleries”, percorrendo gli ultimi 5 km di strada sterrata.
La strada è aperta dal 1 giugno al 30 ottobre.



 
descrizione:
Prima di arrivare al rifugio Selleries, alla grande curva dove la strada inizia a scendere, si vede un gruppo di cartelli del Parco. Siamo a Saret del Campo dove si  parcheggia e si inizia a salire per il lago Ciardonnet. Giunti ad un pianoro si presenta un bivio: a sx si va al Lago Jouglard m.2365 e poi al colletto omonimo e quindi al Colle Orsiera; a dx il sentiero 336 per le Bergerie il lago Ciardonnet m.2558.
Ottima meta per godersi la giornata.
Se ritenete il dislivello poco appagante per le vostre capacità potete lasciare tranquilli  sulla sponda del lago chi vuole godersi la giornata, e seguendo la sponda destra salire per tracce di sentiero al passo della Gavia m. 2774. Giunti al passo, si gira a destra e si raggiunge la cima omonima 2808 m. Si torna al passo e si risale sul lato opposto raggiungendo la cima della Rocca Nera 2852 m. e ritornare al lago in circa ore 2:00.
Oppure salire al colletto dell'Orsiera per il canalino detritico che si arrampica sul versante sinistro del lago, circa 45 minuti.



C.A.I. sezione VAL GERMANASCA - POMARETTO (TO), via Carlo Alberto 34 - C.F.  85004390010 - P.IVA  06544390013
Design by Ercoleda - 2015