Escursioni
nelle valli
Chisone e Germanasca
14.22    Rocca Bianca da Villa di Prali

partenza    :   Villa m 1388
Dislivello    :   m 973
Lunghezza :   m 6350 andata
Tempo       :   5 ore completo
Sentiero     :   205




Prima di raggiungere Ghigo di Prali sulla sinistra un bivio attraversa il rio Germanasca e vi porta a Villa dove lasciare l'auto.
Attraversare tutta la borgata, ad un ponticello sulla sinistra parte il sentiero che sale a Sapatlč m 1770.
Le case di Sapatlč sono raggiunte da uno stradello che in 300 m si congiunge alla strada che collega Indritti alla miniera di marmo della Maiera.
Seguiamo la strada fino ai caseggiati della
miniera di Sapatlč m 2019 ( volendo una scorciatoia che taglia un tornate passa per la miniera di Pleinet.
Abbandonata la strada che prosegue per la Colletta Sellar si sale agli edifici della miniera, dietro inizia il sentiero il sentiero 205C che ci porterŕ al Colle della Balma.
Sulla sinistra si raggiunge facilmente le rovine di una grande caserma. Poco sopra, la cima di Rocca Bianca m 2384.
Ritornati al Colle della Balma si puň ritornare per lo stesso sentiero oppure prendendo verso destra per la colletta Sellar e poi seguendo la strada fino al pianoro di Seleigon.
Poco oltre, entrati nel bosco, ritroviamo lo stradello per Sapatlč e il sentiero fatto all'andata.
monti, valichi  
e altre meraviglie
Tutti i
sentieri

C.A.I. sezione VAL GERMANASCA - POMARETTO (TO), via Carlo Alberto 34 - C.F.  85004390010 - P.IVA  06544390013
Design by Ercoleda - 2015

Grandi Itinerari
Collaborazioni
e informazioni