15.02 Anello bivacco Soardi-P.ta Cerisiera-Gr.Guglia

Dislivello  :    650
Sviluppo  :  6900 m
Tempo    :   2:30  

Salire al Passo Boucie  m (50 min) con il  sentiero che parte di fronte al rifugio.
Scendere per circa 90 m sul versante francese fino ad incontrare ometti alla
sx a circa 2650 m seguire gli ometti  e quindi dopo circa 30 min si raggiunge
il bivacco Soardi appena superato il  Col Boucìe. (1 ora)


Dal Bivacco Soardi salire qualche metro verso la via Normale del Bric Bucie, abbandonare quasi subito il sentiero segnato con bolli rossi per seguire invece una traccia a destra che oltrepassa una pietraia (bolli gialli/rossi) e si porta sotto la parete sud del Bucie attraversandola a mezza costa.
Seguire la traccia e i segni (o ometti) sempre a mezzacosta fino a giungere nell’ampia conca sopra la Punta Resiassa. Da qui tenersi più bassi, nella conca, e puntare alla Cerisira facilmente riconoscibile dalla casermetta diroccata in punta. Giunti in prossimità di un canalone detritico seguirlo guadagnando quota (visibile un ometto qualche metro più in alto sulla destra) e poi attraversare a destra. Da qui, ormai poco sotto la punta, portarsi sul filo di cresta e seguirlo facilmente grazie ai numerosi segni raggiungendo la cima.

Dal casermone diroccato posto sulla sommità della Punta Cerisira 2823 m si scende ai sottostanti Piani di San Giacomo seguendo la mulattiera militare ben evidente. Raggiunto il bivio seguire il sentiero 228 salendo alla Campana e poi al colletto della Gran Guglia.
Dal colletto si può raggiungere la cima su placche in circa 15 minuti.
Da colletto si scende in poco tempo al Rifugio seguendo una ripida serpentina su terreno friabile.