Escursioni
nelle valli
Chisone e Germanasca
C.A.I. sezione VAL GERMANASCA - POMARETTO (TO), via Carlo Alberto 34 - C.F.  85004390010 - P.IVA  06544390013
Design by Ercoleda - 2015

TAPPA N. 2 - Rifugio Toesca – Rifugio Amprimo
                   
per la bergeria dell’Orsiera e l’Alpe Toglie

Dislivello : + 650m  - 950m
Sviluppo  : m 13400
Difficoltà : E
Tempo     :  4 h
Partenza : Rifugio Toesca
Arrivo     : Rifugio CAI Amprimo (quota 1375 m) web: www.rifugioamprimo.it


Dal  rifugio  Toesca  si  riprende  in  salita  il sentiero  510,  fino  all’incrocio  con  la
traccia  519  per Porta  del  Chiot  (2197  m).
 Si  imbocca  quindi  il sentiero  519 che,  con  ripetuti  tornanti,  sale rapidamente
di  quota,  fino  al  colletto,  con  splendido  panorama  sulla  Val  Susa  e  sugli  orridi  di Chianocco  e  Foresto.
 Si  continua  quindi  sul  519,  spettacolare  sentiero  balcone  fino  alla  breve salita  che  conduce  al  
Colle  del  Mulinas  (2265  m),  da  cui  si  gode,  pressoché  in  verticale  sotto  i piedi,  la  vista  sulle  sottostanti  bergerie  dell’Orsiera,  adagiate  in  un  vasto  pianoro  pascolivo.
Il sentiero scende quindi percorrendo in lieve discesa tutta la
conca delle bergerie, fino agli edifici recentemente ristrutturati e adibiti a bivacco e casotto di sorveglianza per i guardiaparco. Da qui si imbocca la traccia che si dirige verso est, si lascia a sinistra la discesa del sentiero 514 per Pra la  Grangia  e  si  guada  il  torrente,  per  andare  a  imboccare  il sentiero  525 che  taglia  a  mezza costa il pendio, si infila nel fitto lariceto e scende infine bruscamente verso l’Alpe Toglie (1546 m).
 Dall’alpeggio, si scende lungo la strada carrozzabile fino al tornante con cartelli segnaletici per sentiero  521 (Sentiero  dei  Franchi),  con  segnavia  gialli  in  questo  punto  abbastanza  evidenti.
Questa  traccia  percorre  un  lungo  tratto  di  saliscendi  fino  ad  un  colletto,  oltre  il  quale  scende rapidamente verso la borgata Comba (1404 m), che si oltrepassa proseguendo diritto. Costeggiati i  pascoli  della  Comba,  si  scende  al  torrente  Gerardo,  che  si  attraversa  su  un  rustico  ponticello,
quindi si risale sui prati, fino all’ampia valletta erbosa di Pra Mean, al di là della quale, superata una sella erbosa, si trova il rifugio Amprimo.

Variante breve
In alternativa al lungo giro dalle bergerie dell’Orsiera e dall’Alpe Toglie, si può effettuare la discesa diretta dal rifugio Toesca al rifugio Amprimo seguendo il sentiero 510 (tempo di percorrenza: 1 ora; dislivello in discesa: 335 m.) su un percorso molto facile e ben segnalato che passa in prossimità dell'Alpe Balmetta Vecchia.