Escursioni
nelle valli
Chisone e Germanasca
Partenza Destinazione DifficoltÓ Disl.m
Tempo Sentiero n░
traccia GPS
stampa Sk Note
PomeifrŔ
(prima di Prali)
EE 401 3h00 236 SI Il sentiero ripercorre la vecchia strada utilizzata comunemente
da minatori, cavatori e valligiani per recarsi al lavoro
Crosetto
(dopo Pomeifre)
Cave e miniere
di Rocca Bianca
E 705 5:00
anello
205B SI Giro nella archeologia industriale della valle:la cava di marmo di Cabitto, le miniere di talco e i "mezzi di trasporto"utilizzati per portare a valle i materiali estratti.
Cugno
bivio prima di Prali
Sentiero dei
Contrabbandieri
E (209A) Il sentiero attraversa a mezza costa la conca di Prali
B˘ dÔ Col
Berg. m 1748
Rif.Lago Verde
m 2583
E 894
3:00 208 km
6,3
E' il percorso pi¨ corto per il Rifugio Lago Verde. Occorre portarsi in auto alla Bergeria di B˘ dÔ Col, circa 4 km di sterrata stretta ma percorribile.
Borgata Giordano Rif.Lago Verde
m 2583
E 1150
3:45 vari
km
8,3    
Questa escursione, rappresenta una variante un po pi¨ lunga ma utile se non si ha la possibilitÓ di raggiungere B˘ dÔ Col con l'auto.
Arrivo Seggiovia Rif.Lago Verde
m 2583
E 1100 5:00 228
km
12,0
Percorso lungo ma molto bello su una mulattiera militare di cresta che presenta vasti panorami sia sulla Val Germanasca che sulla Val Pellice
Borgata Giordano Vi˘l d'la Mait 211 E' un sentiero alternativo per raggiungere Bout du Col.
Nel periodo invernale Ŕ al riparo dalle slavine
Borgata Giordano Passo  Longia
m 2817
1320
E
209 SI Collegamento con la Valle argentera per la valle del Gran Miol.
Borgata Giordano  Colle Frappier
  m 2891
1394
E
210 SI Dal colle Frappier si sale al:
Gran Queyron   m 3060 in 30'
Cima Frappier    m 3003 in 20'
Borgata Giordano Punta Cornour
m 2869
1406
E

4:00

204 SI Salendo con la seggiovia si riduce il dislivello di circa 1000 m
Borgata Giordano Colle Giulian
m 2451
954
E

3:00

207
229
SI Bel percorso ad anello per il colle Giulian con ritorno per il Vallone delle Miniere
B˘ dÔ Col
Berg. m 1748
Colle d' Abries
m 2656
1159
E
208 SI Dal Colle si scende ad Abries nel Queyras
Partenza Destinazione DifficoltÓ Disl.m
Tempo Sentiero n░
traccia GPS
Stampa
Sk
Note
Cava Majera Lago d' Envie m.2328 E 315
1:45 205 SI Percorrendo un tratto del Gran Courdoun e la mulattiera
militare che collegava Rocca Bianca  e i 13 laghi.  
                                                                                 
Indiritti Lago d' Envie m.2328 E 728
2:15 226 SI Una mulattiera in piano ed ottime condizioni pochi metri sotto
il lago collega Rocca Bianca con L'Alpet e i 13 laghi.  
                                                                                 
Indiritti
Villa
Rocca Bianca
m.2384
E 784
226
205C
Raggiunto il Colle della Balma: a sinistra si sale a Rocca Bianca
a destra in piano su bella mulattiera militare al lago d' Envie e
ai 13 Laghi- di fronte si scende nel vallone di Faetto-Cialancia  
Indiritti Colletta Sellar
m 2028
205 Punto terminale della decauville e partenza della teleferica per il trasferimento del talco a Perrero.
Passo Cialancia
m 2685
1085
E
205 Il passo che collega il Vallone di Cialancia con la conca dei 13 Laghi
                                                                                 Partenza dalla testata della Valle
  Accesso alla borgata Giordano m 1497:
 
giunti a Prali svoltare a destra dopo il ponte, in direzione della seggiovia e proseguire oltre per circa 1 km. Giunti al ponte dei Giordano attaversarlo e
 parcheggiare nell' ampio piazzale, punto di partenza per la testata della valle.
  Accesso alla Bergeria B˘ dÔ Col m 1748 :
 
giunti al bivio per Giordano non attraversare il ponte, ma proseguire sulla sterrata per Ribba che si supera e si prosegue sulla strada, stretta ma percorribile
  seppur con cautela, fino alla Bergeria ove si parcheggia.

   Partenza da Prali - stazione a monte della seggiovia m 2477
 Accesso:
giunti a Prali svoltare a dx dopo il ponte in direzione seggiovia dove troverete un ampio parcheggio.
               La seggiovia Ŕ aperta nel periodo estivo.  Vedere  
www.nuova13laghi.com

   Partenza da Ghigo di Prali - localitÓ Indiritti  m 1600
 Accesso:
 
giunti al ponte all'ingresso di Prali, anzichŔ girare a dx per la seggiovia, proseguire diritto entrando nella piazzetta centrale.
 Svoltare a sx e attraversato un altro ponte voltare a dx. Proseguire in salita fino al termine della strada.



Partenza Destinazione DifficoltÓ Disl.m
Tempo Sentiero n░
traccia GPS
Stampa
Sk
Note
Bric Rond Il tetto della conca E 950 4:00 GPS km
11,8
Tour di cresta sopra la conca costellata di laghetti.
Per la salita a M.Cornour (EE) circa 30'
Bric Rond Giro  dei 13 Laghi E 455 2:30
GPS km
6,3
Bellissima conca con resti di strutture militari e costellata di laghetti.
Bric Rond Col Giulian E 960
3:00 SI E' il colle che collega la Val Germanasca con la Val Pellice
Bric Rond Rif.Lago Verde E 1100 5:00 228 km
12,0
L'unico rifugio della valle. Perfettamente ristrutturato e accogliente merita sicuramente una visita.
Bric Rond Punta Cialancia E 400 1:30 vari SI Con vista sulla conca dei 13 laghi e sui laghi della Cialancia.
C.A.I. sezione VAL GERMANASCA - POMARETTO (TO), via Carlo Alberto 34 - C.F.  85004390010 - P.IVA  06544390013
Design by Ercoleda - 2015